logo Spazio MIL Sesto San Giovanni
 
HOME DOVE LINK CONTATTI
 
SPAZIO MIL
MUSEO DELL'INDUSTRIA E DEL LAVORO
ARCHIVIO GIOVANNI SACCHI
a | A
VERSIONE SOLO TESTO
Orari apertura Archivio Giovanni Sacchi: da martedi a venerdi 10.00-18.00

 
Archivio Giovanni Sacchi
via Granelli 1 20099
Sesto San Giovanni MI
02.36682271

info@archiviosacchi.it
 
Ente responsabile

Alessandra Gatto
Laureata nel 2006 in Disegno Industriale al Politecnico di Milano e specializzata nel 2012 in Design & Engineering, Progetto e ingegnerizzazione del prodotto industriale. Ha esperienza come industrial e visual designer con studi professionali e aziende del settore design. Oltre alla sua attività di designer collabora con l'Archivio Giovanni Sacchi, in particolare come responsabile di workshop e laboratori.
LinkedIn

 

Anna Mascheroni (12/ 04/1988)
Diplomata in Graphic Design presso ISGMD di  Lecco e specializzata in in Web Designpresso CFP R.Bauer a  Milano.
Ha collaborato con l'Archivio Giovanni Sacchi, sotto la supervisione di Magutdesign, curando l'evento DeDe il meme del design, in occasione del Salone del Mobile e l'allestimento di Dammi una mano, mostra dedicata al modellista Filippo Zagni.
www.annamascheroni.it

 

Antonio Galesi
Si è laureato nel 2011 in Design della Comunicazione al Politecnico di Milano. Nello stesso anno comincia a lavorare per lo studio Glifo Associati e inizia la collaborazione con l'Archivio Giovanni Sacchi, per il quale si occupa della progettazione grafica di materiale comunicativo per le attività e gli eventi.
Portfolio e Curriculum

 

Flavia Pampana
Si forma come industrial e graphic designer tra Roma, Valenzia e Barcellona. Nel maggio 2010 arriva a Milano e inizia a lavorare con Magutdesign, con cui tra le altre cose collabora alla comunicazione e realizzazione degli eventi che si svolgono all'interno dell'Archivio Sacchi.
www.flaviapampana.com

 

Luca Passerini
Laureatosi in Scienze Storiche nel maggio 2011, nel novembre 2011 approda in qualità di stagista all'Archivio Giovanni Sacchi dove lavora alla riorganizzazione dell'Archivio corrente e alla catologazione del fondo Coppola. Sempre al Sacchi lavora all'aggiornamento e al completamento della rassegna stampa per gli anni 2009-2011 e partecipa alle attività dell'Ufficio Stampa.
Curriculum

 

Marcello Gorla
È un designer freelance nel campo del webdesign, della grafica e dei servizi. Ha realizzato e collaborato alla realizzazione di materiale video per l'Archivio Giovanni Sacchi, attualmente fornisce supporto tecnico agli eventi organizzati e consulenze sulla comunicazione.
Curriculum su Linkedin

 

QuindiQuando
Associazione Artistico-Culturale QuindiQuando crea spazi di espressione che danno l’oppurtunità, a chi vi partecipa, di risvegliare, condividere e contaminare le arti.
info@quindiquando.it
www.quindiquando.it

 

Sara Gualzetti
Laureata in Filosofia Morale presso l’Università statale di Milano. Dall’età di cinque anni inizia a studiare danza classica presso diverse scuole e, in seguito, indirizza i suoi studi all’insegnamento. Dal 2009 lavora presso alcune scuole di danza nell’hinterland milanese e dal 2012 collabora con l'Archivio Giovanni Sacchi per l'ideazione e la realizzazione del progetto De Forma e dei relativi laboratori.
Curriculum


 

Serena Bazzoli
Si è laureata presso il Politecnico di Milano alla facoltà di Disegno Industriale orientamento comunicazione. Ha collaborato con lo studio Dibc srl nel 2008, nello stesso anno ha partecipato al corso per “Web designer” presso il Cfp Bauer e iniziato la sua collaborazione con Magutdesign.


Stefano Mazzoni
Laureatosi in filosofia e specializzatosi in conservazione e gestione del patrimonio industriale, si è occupato dell'ordinamento e dell'inventario dell'Archivio Giovanni Sacchi dal 2006 al 2010. Dal 2007 si occupa inoltre di arte contemporanea, collaborando con diverse riviste di settore tra cui Artribune, Mousse e Exibart. Dal 2009, cura con Emanuele Beluffi la pubblicazione Kritika. Ha fatto parte della giuria che ha attribuito il premio della critica di WRO 2011, la biennale di media art di Breslavia. Vive a Cracovia dove collabora con l'Istitituto Italiano di Cultura.
stefano.mazzoni@kritikaonline.net
www.kritikaonline.net

 


 
   

Privacy